Diario di zona, decima pagina

Quanto cammini? In quante cantine entri? E i gradini, quanti gradini fai ogni giorno? Non lo so, rispondo. Non li ho mai contati. Cammino molto, questo è sicuro. Infatti da circa un anno la mattina, appena sveglio, ho un forte dolore al tallone del piede sinistro. Saranno le scarpe antinfortunistiche o è solo stanchezza? Ogni […]

Read More

Diario di zona, nona pagina

Suona la sveglia, mi tiro su, fuori sta facendo giorno. Accendo il cellulare, mi arriva il messaggio del caposquadra: puoi fare ‘ricevi’, ciao. E io che pensavo si fossero dimenticati. Il palmare ha la batteria carica, avvio la procedura per scaricare le zone dal server dell’azienda. Nel frattempo mi preparo, faccio colazione. Quartiere Borgo Po: […]

Read More

Diario di Zona, ottava pagina

La prima cantina che visito è quella del palazzo in cui vivo, comincio la giornata da quella. La scala è un po’ ripida, 16 scalini in tutto. Vado giù a prendere la bicicletta. Controllo prima se le ruote hanno bisogno di una gonfiata, se la catena ha bisogno di un po’ di olio, poi me […]

Read More

Diario di Zona, settima pagina

Continua a piovere. Pedalo tranquillo nel traffico. Il cappellino con la visiera, che tengo sotto il cappuccio della giacca impermeabile, impedisce alle gocce di annebbiare le lenti degli occhiali. I pantaloni sono già zuppi di pioggia e le mani infreddolite. La zona è una delle più lontane da casa. Per un po’ percorro una pista […]

Read More

Diario di Zona, sesta pagina

A cavallo fra due zone. Capita spesso che restino poche letture da fare in una zona. Così si porta a termine quello che è rimasto in sospeso, si fanno dei ripassi per recuperare qualche lettura e poi ci si sposta. A volte bisogna fare un po’ di chilometri in sella alla bicicletta (o con i […]

Read More
IT
DE IT