Diario di Zona, sesta pagina

A cavallo fra due zone. Capita spesso che restino poche letture da fare in una zona. Così si porta a termine quello che è rimasto in sospeso, si fanno dei ripassi per recuperare qualche lettura e poi ci si sposta. A volte bisogna fare un po’ di chilometri in sella alla bicicletta (o con i […]

Read More

Audiolibro Jazz faidatè in apertura TJF

Oggi comincia il Torino Jazz Festival, a cui stiamo segretamente partecipando… La proposta infatti ci è stata fatta dal nostro libraio di fiducia, della libreria Il tempo ritrovato di via Po 59/d, che a sua volta ha aderito al progetto Jazz on line seven, per cui la storica linea tranviaria 7 ospiterà una raccolta di volumi […]

Read More

Treno Cavallo e Tram – VI / Fayance

Quando ero a Fayance in libera uscita bisognava sempre essere in quattro o cinque insieme, mai da soli, perché i francesi – brava gente, ma… si era in guerra -. Dove avevo la mascalcia io, nella collina subito sopra c’era una casa su in alto. Io volevo andar lì a curiosare, ma la paura… Finché […]

Read More

Treno Cavallo e Tram – V / Favria

E io andai a Favria a fare il corso di radiomarconista. Lì – punto linea punto – imparavo l’alfabeto morse. Sono stato lì tre mesi. Promosso a pieni voti, solo che quando dovevo uscire di lì dovevo andare in Russia, e là c’era la guerra. M’han mandato a fare il corso per spedirmi in Russia. […]

Read More

Treno Cavallo e Tram – IV / Torino

Comunque alla fine sono uscito: presi il treno a San Giuseppe, e venni a Torino. Arrivato a Torino: non sapevo dove battere il naso! La stazione: prima volta che la vedevo! “Porta Nuova”. Ah, mi pagarono anche quei cinque anni che ero stato lì. Perché avevo sempre fatto il falegname per gli altri, e mi […]

Read More

Diario di Zona, quinta pagina

Percorro le vie della città con la bicicletta ogni giorno da un anno. Non pensavo fosse possibile andare caparbiamente in giro anche con la pioggia, la neve, il freddo e invece… La cosa difficile non è farlo con la pioggia, o con il ghiaccio sotto le ruote. La cosa difficile è avere a che fare […]

Read More

Treno Cavallo e Tram – I / Stura

Sono venuto dal Brasile che avevo due anni. Mia mamma è morta là: sono nato io, è nata la bestia cattiva. Dal Brasile sono venuto in Italia e stavamo qua – prima del ponte che porta alla Barca. E mio padre faceva il maniscalco. Io ero con le mie sorelle, i miei fratelli: eravamo quattro […]

Read More

Mario

Mio nonno quest’anno compie 90 anni. Nato in Brasile, re-emigrato con la famiglia (ma senza la mamma, morta di parto) a Torino, maniscalco dall’età di 5 anni, con alle spalle un’adolescenza passata al Ferrante Aporti, una chiamata alle armi a servizio del Duce, la conseguente fuga e la decisione di entrare nella lotta partigiana… Poi […]

Read More